Federazione Italiana Hockey, accolti tre progetti con i finanziamenti del Bando Sport e Salute

Grazie al Bando che Sport e Salute sono stati finanziati tre diversi progetti attraverso la Federazione Italiana Hockey. Precisamente, dei progetti che sono orientati all’integrazione, ai Ceti Fragili e agli Over 60. Con i fondi complessivi erogati che sono stati pari a 216.860 €. in accordo con una nota che è apparsa online sul portale web della FIH.

Federazione Italiana Hockey, accolti tre progetti con i finanziamenti del Bando che Sport e Salute

Precisamente, i tre progetti tramite Bando che Sport e Salute SpA ha destinato a FSN e Organismi per la promozione dell’attività sportiva, sono stati visti accolti, da parte della Federazione Italiana Hockey, nel mese di settembre del 2022.

Io sorrido con lo Sport, ecco il progetto multisportivo che è stato realizzato in collaborazione con la PGS

Nel dettaglio, questi sono i tre progetti ai quali sono andati i finanziamenti: il progetto “Io sorrido con lo Sport”. Che è in particolare, un progetto multisportivo che è stato realizzato in collaborazione con la PGS. E questo al fine di contrastare l’abbandono dello sport giovanile offrendo nuovi stimoli all’apprendimento.

Social Hockey – Sfida all’emarginazione e SportAttivaMente sono gli altri due progetti che sono stati finanziati

Il progetto denominato “Social Hockey – Sfida all’emarginazione”, che ha operato sul coinvolgimento dei ragazzi in situazioni sociali di emarginazione; ed il progetto “SportAttivaMente” che invece, si legge altresì sul portale della FIH, è volto alla promozione di un nuovo concetto di salute e di benessere degli Over 60, promuovendo il benessere fomentato dallo sport. Si legge altresì online nella nota che è stata pubblicata sul portale web ufficiale della Federazione Italiana Hockey.

Articoli correlati

World Children’s Day, le Federazioni Sportive Nazionali incontrano Papa Francesco

World Children’s Day, le Federazioni Sportive Nazionali incontrano Papa Francesco

Allo stadio Olimpico di Roma, il 25 maggio del 2024, giorno in cui si celebra il World Children’s Day, le Federazioni Sportive Nazionali incontreranno il Santo Padre,…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *